Genovese classe 1983, la fotografia è entrata nella mia vita 25 anni fa.

 

Attualmente, il mio percorso di ricerca si articola esclusivamente attorno ad un concetto di studio della luce applicato alla ritrattistica.

 

La fotografia è da me intesa come qualcosa di genuino: lentezza, pace, semplicità, pulizia, sottrazione, contemplazione, ritmo, geometria, equilibrio e gioco di seduzione; il tutto avvolto da un'aura di mistero.

Quello che esula da questi concetti non cattura il mio interesse...

 

Le mie fonti ispirazione sono la montagna, il silenzio, i prodotti di qualità, il vivere frugalmente, le persone naturalmente "costruttrici", le promesse mantenute, chi parla poco e fa tanto, l'estetica femminile in tutte le sue sfaccettature e la compagnia della gente allegra!

Il tuo messaggio è stato inviato!